A considerare la quantità di insalata che il tanto amato orto di papà sta producendo, direi che solo un grosso e trionfale “SI” può essere la giusta risposta alla domanda!

Ecco diaciamo che, sì, sono uscita di casa, ma mi sono costruita il nido alla giusta distanza..giusto giusto quei 500 metri che ti danno il doveroso distacco, ma che ti permettono di non rinunciare alle prelibatezze di quello splendido giardino che ora, dal mio appartamento, mi sembra un’oasi verde di serenità e pace. Adesso capisco quando Alessandro, la prima volta che l’ho portato a casa mia, mi ha detto che quasi quasi si aspettava di vedere anche il mare!

E allora sì, facciamoci un’insalatona, ma una di quelle giuste però! Senza rinunce! anche se l’estate sta arrivando…. in fondo è pur sempre un’insalata no?!?!? No????

INSALATA DI PRIMAVERA

Ingredienti per 4 persone:

Lattughini misti, 150 gr spinacini in foglia, 100 gr germogli di soia, 4 uova sode, 100 gr sgombro al naturale, 40 gr olive taggiasche, 8 ravanelli, 50 gr caciocavallo stagionato, olio extravergine, salsa di soia o aceto balsamico.

Preparazione:

Lavate i lattughini ( o se la nonna ve li recapita già lavati ancor meglio! 🙂 , gli spinacini e i ravanelli. Tagliate questi ultimi alla mandolina, dividete le uova in quattro, prendete un’insalatiera e costruite la vostra insalata a strati: lattughini, spinacini, germogli di soia, ravanelli, olive, uova e sgombro. Tagliate il caciocavallo in dadolata e mettetelo al centro. Condite il tutto con una vinaigrette preparata con olio, sale, pepe e salsa di soia se gradite (oppure con aceto balsamico).

Ti potrebbero piacere anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: