Ciambelline di frolla al mandarino

by Elena Levati

ciambelline-di-frolla-al-mandarino

Era da tanto tempo che non mi capitava di rimanere a casa sola soletta di sabato sera e devo confessare che qualche volta effettivamente non mi dispiace avere del tempo tutto per me, prepararmi con calma e tranquillità la cena, apparecchiare la tavola, godermi il mio banchetto anche se umile e provare l’ebrezza di avere un computer libero e, una volta tanto, da non dover spartire con nessuno… togliere l’orologio, rigirare il quadrante e immergermi nei miei pensieri per dare seguito a tutti quegli spunti e quelle idee che ogni tanto mi vengono, fare le mie ricerche con pacatezza e finalmente dedicarmi al mio piccolo blog.

E questa sera avrei proprio voglia di un dolcino…ma le mie scatoline dei biscotti si sono rapidamente svuotate negli ultimi giorni lasciandomi vana speranza di poter assecondare il mio desiderio… insomma non mi resta che iniziare a parlare non più al presente ma al condizionale… e tra le mie ultime produzioni dolciarie, in prevalenza anche abbastanza complesse, stranamente avrei scelto proprio questi biscottini… guarda caso  i più semplici sia nella preparazione che nel gusto… e più vado avanti più mi rendo conto di come la semplicità paga sempre, come nella vita in genere così anche nella cucina. Forse perchè non stufa mai, forse perchè aggrega o comunque crea vicinanza perchè è ripetibile da chiunque ne abbia la voglia, forse perchè a mio parere è ciò che di più simile ci sia alla trasparenza che credo sia uno dei termini più belli che  la nostra lingua possa pronunciare o forse solo perchè non ha bisogno di ulteriori spiegazioni perchè in sè dice già tutto.  E con questo pensiero leggero vi lascio con la ricetta che incarna la mia semplicità di questa sera: biscotti di frolla al mandarino.

CIAMBELLINE DI FROLLA AL MANDARINO


Tempo di preparazione: 30 min + riposo Difficoltà: facile Dosi: per circa 40 ciambelline


Ingredienti:

500 gr di farina, 5 tuorli sodi, 220 gr zucchero a velo, 1 baccello di vaniglia, 280 gr di burro, la scorza di 3 mandarini grattugiata, marmellata di mandarino fatta in casa.

Preparazione:

Lavorate il burro con le mani rendendolo pomatoso, aggiungete i tuorli sodi continuando a lavorare e poi, uno alla volta, i restanti ingredienti: zucchero, la polpa della vaniglia, un pizzico di sale, la scorza dei mandarini e per ultima la farina. Lavorate velocemente, formate una panetto e lasciatelo in frigorifero avvolto in pellicola per circa 3 ore.

Preriscaldate il forno a 200°, stendete la pasta non troppo sottile e ricavatene un numero pari di cerchi aiutandovi con un coppa pasta. Foratene metà con  uno stampino più piccolo al centro leggermente spostati verso destra.

Disponete i biscotti su una leccarda foderata di carta forno, infornate per circa 8-10 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire poi accoppiate le forme “incollandole” con la marmellata.

Fate raffreddare le ciambelline e aspettate qualche ora prima di mangiarle: sono decisamente più buone! Si conservano inalterate per una decina di giorni in contenitori con chiusura ermetica.

Ti potrebbero piacere anche

7 comments

Fiofiò 17 Gennaio 2010 - 19:34

Complimenti per il bellissimo post. Le cose che hai scritto sno, è il caso di dire, stupende nella loro semplicità.
E bellissimi anche questi biscottini 🙂

Bacioni e buona serata

Reply
Terry 18 Gennaio 2010 - 19:25

Una delle mie frolle preferite da piccola, in pasticceria semppre queste… buone con la marmellata di mandarini! bella idea!:)

ciaooo
Terry
http://crumpetsandco.wordpress.com/

Reply
stefania 19 Gennaio 2010 - 13:19

Che carini ………. sembrano così profumati e delicati!!!!
Deliziosi!!!

Reply
Francina 19 Gennaio 2010 - 19:30

belli Ele.. mi piacciono, sono come sei.. ti abbraccio forte

Reply
Betty 21 Gennaio 2010 - 15:05

aaahhhh quanto mi piacciono questi biscottini…. 😛
gnaaaaammm…

Reply
con un poco di zucchero 23 Gennaio 2010 - 18:58

Fiofiò: tesoro! Da quanto tempo non ti sentivo!! Grazie per i tuoi pensierini sempre graditi!
Terry: anche io sonos empre stata più attirata dalla frolla! E secondo me si sposa moooolto meglio con frutta e marmellate rispetto che con il cioccolato…sebbene lo adori eh!
Stefania: grazie compagna di blog! La bottega come procede? Siamo in apertura? 🙂
Francy: sei sempre la solita! Ti bastano due parole per stendermi!
Betty: grazie! Anche a me fanno impazzire!! Non ti dico quanti ne ho mangiati però…. forse ho esagerato eh….

Reply
Calogero 27 Gennaio 2012 - 22:58

Devono essere deliziose e leggere! Complimenti.

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: