mozzarella ripiena

by Elena Levati

VAI SUBITO ALLA RICETTA / SKIP TO ENGLISH VERSION

Un piatto che ha la primavera dentro: così mi sento di poter sintetizzare in 2 parole l’essenza di questa ricetta!

Dopo il panino di mozzarella e la treccia di mozzarella farcita, oggi è la volta della mozzarella ripiena: la ricetta facile e veloce, ma particolare e sfiziosa per portare in tavola in modo originale la mozzarella e per gustare una buona insalata di riso!

Invece di essere solo un ingrediente della insalata di riso venere, la mozzarella viene scavata per diventare il contenitore stesso dell’insalata e per poter essere così mangiata insieme al suo ripieno!

Io la vedo benissimo nei prossimi pranzi domenicali in giardino: voi no?

La ricetta è davvero facilissima e ovviamente potete personalizzare l’insalata come più vi piace: io in questo caso ho usato solo un buon tonno sott’olio, piselli freschi e pomodorini di diversi colori. Nulla vieta di aggiungere cubetti di salumi, formaggi, olive, capperi, verdurine saltate in padella o grigliate, ecc.

Io in questo caso ho utilizzato una mozzarella grande in modo da avere un piatto unico, ma se volete potete usare delle mozzarelle più piccole e servire questo piatto come piccolo antipasto.

Unica cosa importantissima: far sgocciolare bene la mozzarella prima di riempirla perchè se no vi bagnerà il vassoio (un po’ lo bagnerà per forza, è inevitabile, ma se la fate sgocciolare per bene qualche ora vedrete che sarà tutto sotto controllo)! 😉

MOZZARELLA RIPIENA


Una ricetta sfiziosa e originale per guastare una insalata di riso nero…fuori dagli schemi!


Livello: facile Tempo: 30 minuti + 2 ore sgocciolamento + cottura del riso Dosi: 2 persone

Ingredienti:

  • 2 mozzarelle grandi da 400 g cad. (per me bomba di latte Caseificio Pugliese),
  • 120 g riso venere,
  • 100 g piselli congelati o freschi,
  • 160 g tonno sott’olio di alta qualità,
  • 12 pomodorini,
  • olio evo,
  • sale e pepe.

Procedimento:

  1. Tagliate una calotta alle mozzarelle e svuotatele dalla pasta interna creando un’ampia cavità in cui andrete poi ad inserire l’insalata di riso. (Ovviamente conservate ciò che avete scavato per un’altra ricetta: vedi le note a fondo ricetta per qualche idea!)
  2. Salate e pepate l’interno e mettetele capovolte in uno scolapasta insieme anche alle calotte in modo perdano latte. Lasciatele così almeno 2 ore.
  3. Preparate intanto il riso: fate cuocere il riso venere in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione (a seconda che lo usiate parboiled o meno ci vorranno dai 20 ai 50 minuti).
  4. Tagliate nel frattempo i pomodorini a metà o in quarti a seconda della grandezza e conditeli con olio, sale e pepe.
  5. Fate cuocere i piselli a vapore oppure fateli bollire per 15 minuti circa, scolateli e uniteli ai pomodori.
  6. Scolate il riso nero e passatelo subito sotto acqua fredda corrente in modo da fermare la cottura.
  7. Versatelo nella ciotola con i pomodori e i piselli e conditelo con un po’ ancora di olio, sale e pepe.
  8. Sgocciolate il tonno dall’olio di conservazione, spezzettatelo con le mani e unitelo all’insalata di riso mescolando.
  9. Riprendete le mozzarelle, riempitele con l’insalata di riso venere, chiudete con la calottina e servite subito.

Note:

STUFFED MOZZARELLA CHEESE


Level: easy Time: 30 minutes + 2 hours dripping + rice cooking time Serves: 2 people

Ingredients:

  • 2 large mozzarella -400 g each- (for me Caseificio Pugliese),
  • 120 g venus rice,
  • 100 g frozen or fresh peas,
  • 160 g high quality tuna in oil,
  • 12 cherry tomatoes,
  • extra virgin olive oil,
  • salt and pepper.

Method:

  1. Cut out a mozzarella cap and empty the cheese, creating a large cavity for the rice salad. Don’t throw away the internal part of yours mozzarella cheese: you can use it for some other recipes (see the post notes for some ideas)!
  2. Salt and pepper the inside cavity of the cheese and place them upside down in a colander together with the caps to lose some milk. Leave them in this way at least 2 hours.
  3. Meanwhile prepare the rice: cook it in boiling salted water for the time written on the package (if you use a parboiled rice it’ll keep 20 minutes, if you use a normal venus rice it’ll take more or less 50 minutes).
  4. Meanwhile cut the tomatoes in half or in quarters (depending on them size) and season them with oil, salt and pepper.
  5. Cook the peas in boiling water for about 15 minutes, drain them and add them to the tomatoes.
  6. Drain the black rice and immediately pass it under running cold water to stop cooking.
  7. Pour it into the bowl with the tomatoes and peas and season with a little more oil, salt and pepper.
  8. Drain the tuna from the preserving oil, chop it with your hands and add it to the rice salad, stirring.
  9. Take back the mozzarellas, fill them with the black rice salad, close with the cap and serve immediately.

Notes:

  • It’s better to fill yours mozzarella just before serving.
  • You can use the internal parte of the mozzarella for other recipes: you can store it in the fridge with a little milk and use it the next day or freeze it and use it in the future!
  • What recipe can you make with mozzarella? You can use it to stuff a pizza, use it to make delicious bruschetta with asparagus pesto sauce or for tasty sfogliatine with cherry tomatoes and olives. You can also make a classic but alway excellent savory pie, use mozzarella to fill vegetables like aubergines or for a delicious oven baked pasta!

-Post in collaborazione con Casa Radicci-

20 comments

RicetteVegolose 2 Maggio 2019 - 11:26

La mozzarella ripiena che buona! L’ho mangiata una volta con un ripieno di panzanella di pomodori, sedano e pane croccante e anche con l’insalata di riso venere deve essere una bomba… bravissima <3

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:59

ma ai che buona versione quella che hai mangiato tu!! me la segno!

Reply
edvige 2 Maggio 2019 - 14:02

Un’idea bellissimo di gusto e di occhi da fare. Buona giornata

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:59

grazie carissima

Reply
canelakitchen 2 Maggio 2019 - 18:24

Maravilloso cara! adoro Mozarella, Buona e bella!!

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:58

<3 grazie mille

Reply
Elena Gnani 2 Maggio 2019 - 21:51

I tuoi adorati formaggi 😀 sono sicura che la principessa abbia adorato questa ricetta, è una buongustaia

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:58

😉 infatti! Ormai la conosci!

Reply
cucinaincontroluce 3 Maggio 2019 - 11:00

Wow buona!!! Questa è anche a prova della mia poca pazienza 🙂 . Te la prendo in parola e la faccio per i miei picnic sul balcone (appena smetterà di piovere 🙁 )..
Un bacio!

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:58

😀 ehehe ha smesso??

Reply
cucinaincontroluce 10 Maggio 2019 - 15:27

Seee… domani riprende 😢

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 16:49

Nooooooo

Reply
andrea 3 Maggio 2019 - 21:29

eh ma è buonissima!!! ottima presentazione, complimenti!

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:57

grazie mille Andrea! 🙂

Reply
Claudia 4 Maggio 2019 - 19:02

Che bell’idea!!!!!! fresca.. colorata.. gustosa! smack

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:57

🙂 grazie!!

Reply
Annalisa 5 Maggio 2019 - 22:31

Un piatto sano e gustoso con una presentazione veramente elegante, mi piace!

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:57

grazie mille Annalisa

Reply
speedy70 6 Maggio 2019 - 09:06

Adoro il riso venere, ottima proposta cara!

Reply
Elena Levati 10 Maggio 2019 - 14:56

grazie mille!!

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come trattio i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: