Shortbread finger alle mandorle cacao e zenzero

by Elena Levati

Shortbread al cacao, mandorle e zenzero

Abbandonate ogni speranza di leggerezza voi che oggi entrate nel mio blog, perchè qui ora padroneggiano gli Shortbread.

Burrosissimi, friabili e scioglievoli biscotti scozzesi, gli Shortbread vengono tradizionalmente preparati per festeggiare la fine dell’anno in corso e l’arrivo del nuovo!

Ma noi, che scozzesi non siamo, ce li possiamo ben concedere anche prima direi! Soprattutto perchè sono una idea regalo home made per Natale perfetta! Io ho deciso di realizzarli in forma rettangolare (shortbread fingers), ma se volete potete optare per la forma rotonda (round shortbread), oppure a spicchio (petticoat tails shortbread).

Partendo dalla ricetta originale, ho elaborato questa mia versione arricchita da farina di mandorle, cacao, zenzero in polvere e zenzero candito: più Natale di così!! 😉

Shortbread al cacao, mandorle e zenzero

SHORTBREAD AL CACAO MANDORLE E ZENZERO


Burrosi e scioglievoli, infinitamente buoni e irresistibili: sono gli shortbread! Da provare in questa mia versione al cacao, con mandorle e zenzero candito per elogiare i sapori e i profumi tipici del Natale!


Livello: facile Tempo: 15 min + riposo + 20 min cottura Dosi: 20 biscotti

Ingredienti:

  • 275 gr farina,
  • 100 gr di mandorle pelate (per me Noberasco),
  • 50 gr cacao amaro,
  • 250 gr burro freddo,
  • 125 gr zucchero di canna fine,
  • 1 pizzico di sale,
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 50 gr zenzero candito grossolanamente tritato a coltello (per me Noberasco).

Procedimento:

  1. Tritate molto finemente le mandorle e versatele in una ciotola.
  2. Aggiungetevi la farina setacciata con il cacao, lo zucchero, lo zenzero in polvere e il sale.
  3. Versate tutto nell’impastatrice e aggiungete il burro freddo a pezzettini: impastate con la foglia.
  4. Aggiungete lo zenzero candito, amalgamate e formate un panetto. Avvolgetelo in pellicola e mettetelo in frigorifero per 1 ora.
  5. Imburrate e infarinate una teglia 24×24, metteteci l’impasto modellandolo in modo da avere un quadrato omogeneo della stessa altezza. Coprite con la pellicola e mettete in frigo per ancora 1 ora.
  6. Accendete il forno a 160°C, ventilato.
  7. Bucherellate la superficie con una forchetta e infornate per 20 minuti.
  8. Sfornate la teglia e capovolgetela subito da calda su un tagliere.
  9. Mentre è ancora caldo, dividete l’impasto in rettangoli di circa 3×9 cm.
  10. Separate i biscotti e lasciate che si raffreddino completamente.

Shortbread al cacao, mandorle e zenzero

COCOA SHORTBREAD FINGERS

with almonds and ginger


Level: easy Time: 20 mins + 2 hours rest + 20 mins baking Serves: 20 shortbread

Ingredients:

Method:

1. Finely chop almonds getting a flour. Sift together in a bowl flour and cocoa. Add almonds, sugar, ginger powder and salt.
2. Pour all in the mixer and add the cold butter into small pieces: mix.
3. Add candied ginger, stir and make a ball. Wrap it in plastic and place in the fridge for 1 hour.
4. Grease and flour a 24×24 cm pan, put in the dough getting an homogeneous square. Cover with plastic and refrigerate for 1 hour.
5. Preheat the oven to 160 ° C.
6. Prick the surface of the dough with a fork and bake for 20 minutes.
7. Remove from the oven and turn it upside down immediately from the pan on a cutting board.
8. While it’s still hot, divide the dough into rectangles of about 3×9 cm. Separate the biscuits and leave them to cool completely.

45 comments

damiana 6 Dicembre 2015 - 07:30

Hai ragione più Natale di così non si può! ma quanto è buono lo zenzero candito?Sai oggi sono di”impastamenti”,magari aggiungo anche questi per elogiare il Natale che io amo tanto!Bellissimi Elena e nella scatolina sarebbero un regalino dolcissimo!:)…Buona giornata cara!

Reply
Elena Levati 6 Dicembre 2015 - 08:19

Anche io adoro il Natale e tutto il periodo precedente che permette di prepararsi al meglio al 25 in tutti i sensi! Anche nel senso del gusto, perchè no? E allora biscottiamo insieme Damiana cara!
Buona giornata e buon week end lungo (e buoni impasti!!!) 😀

Reply
Darya 6 Dicembre 2015 - 08:57

These shortbreads look delicious! I’d eat them any time of the year, not just for Christmas. But I think as an Advent cookie, they are perfect. I love the combination of ginger and chocolate; I’m sure these are irresistible.

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:17

thank you , my sweet friend Darya!!! 😉

Reply
Paola 6 Dicembre 2015 - 10:28

La parola leggerezza l’ho abbandonata da tempo in fatto di dolci, soprattutto nel periodo natalizio 🙂 La voglia di qualcosa che si sciolga in bocca al primo morso mi fa desistere da ogni pensiero dietetico 🙂 Questi shortbread, se li avessi qui ora, sono sicura finirebbero in un secondo. Facciamo così, arrivo io lì, da te, porto un bel tè e ci facciamo la merenda all’inglese, che ne dici? 🙂

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:17

ma come?? tu che sei un fuscellino in super linea mi dici che hai abbandonato la legerezza??’ mmmmm qui non mi convinci! 😀 ps: dico che mi piace!!!!

Reply
elena 6 Dicembre 2015 - 20:03

Immagino il sapore di questa delizia!!!! BRAVISSIMA Elena! Bellissima presentazione!

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:18

grazie Elena!

Reply
zia Consu 6 Dicembre 2015 - 21:20

Avrei dovuto dar retta al tuo avvertimento iniziale..ma non ho saputo resistere e adesso mi sognerà questi burrosi e scioglievoli biscotti..sigh sigh

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:19

😀 😀 fatto bei sogni??? 😉

Reply
Silvia 7 Dicembre 2015 - 08:41

Uuuuuuuh ma che deliziose queste barrette peccamiinose!
Smetteresti di mangiarne? Mi sa di no. ?
Come procede l’attesa?

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:19

grazie Silvia cara! Procede tutto bene: la mia micro Ludovica è bella attiva e cresce certamente bene! io sono molto molto stanca e fatico a fare un po’ tutto, ma non vedo l’ora sia tra noi qusta piccolina!!! Grazie per il tuo pensiero! <3

Reply
Margherita 7 Dicembre 2015 - 09:37

LEGGEREZZA??? cosa vuol dire? Non conosco questa parola, dovrei consultare il dizionario… ma a pensarci bene non ne ho proprio voglia! Sono arrivata in Italia da solo una settimana e sono/siamo super coccolati… due biscottini cosi ci starebbero proprio bene! Cioccolata e zenzero deve essere un’accoppiata riuscitissima! Brava Elena, sei proprio la regina delle coccole tu!

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:21

Chissà quanto bene e quanto affetto avete sentitio tutti voi! E chissà Martino che sta pansando degli italiani! 😀 Sarei curiosissima!!! Ti abbracco forte e il fatto che tu sia qui più vicina a me mi fa venire un bel sorriso di gioia oggi! <3

Reply
Melania 7 Dicembre 2015 - 10:20

Elena ho ascoltato il tuo consiglio e lasciato la speranza fuori! Ecco, adesso però ne vorrei uno per cominciare la giornata e far colazione coccolandomi un pochino! Dolcissima tu! Un abbraccio affettuoso a voi❤️

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:16

hai fatto bene! E se fossi qui vicino a me te ne darei una scatolina intera Melania!!!!

Reply
Marta e Mimma 7 Dicembre 2015 - 15:00

io li adoro, io li adoro, io li adoro!!

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:15

😀

Reply
simona mirto 7 Dicembre 2015 - 17:31

Questi fanno venire l’acquolina solo a guardali dalla scatola…. questi sono proprio a rischio regali golosi… si riesce a resistere? 😀 un abbraccio amica a te e alla piccola cucciola <3

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:15

io no!!! Resistere è una parola che soprattutto in qsti ultimi mesi di pancione mi sembra di aver dimenticato in qualche cassetto senza chiave!!! 😀

Reply
Silvia Brisi 7 Dicembre 2015 - 18:14

Potrei fare pazzie per uno di questi!! Sono meravigliosi!!Un abbraccio e buona settimana!!

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:13

eheheh ci capiamo! 🙂

Reply
annalisa 7 Dicembre 2015 - 19:22

Li avevo adocchiati su fb…davvero stupendi e chissà che libidine addentarne un pezzetto! Ciaoo ragazze ^_^

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:13

😀 ciao tesoro!

Reply
Alice 7 Dicembre 2015 - 23:06

Era un po’ che non commentavo ma ammiravo le tue creazioni semplicemente dalle immagini. Stavolta però non posso esimermi: questo accostamento mi piace troppo! Ho scoperto lo zenzero candito lo scorso anno, quasi per caso, e insieme al cioccolato deve essere divino! Se poi ci metti la quantità di burro necessaria a fare uno shortbread…nessuno resisterà! 😀

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:13

che bello leggerti Alice! Grazie, grazie mille davvero!

Reply
ipasticciditerry 8 Dicembre 2015 - 12:27

Quanto sono carini … e sono certissima mi piacerebbero molto. Se riesco li provo. Buona festa Zuccherino

Reply
Elena Levati 11 Dicembre 2015 - 07:12

grazie mille zia terry miad’oro!!! <3

Reply
Morena 8 Dicembre 2015 - 16:58

Vedo che qui è già Natale 🙂 Provati molto tempo fa nel formato a spicchi e senza cacao, i tuoi sono certamente golosi! Buona immersione nel dolce periodo prenatalizio.

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:42

grazie mille Morena cara! un bacio grande

Reply
Sonia 8 Dicembre 2015 - 17:24

sono squisiti! bravissima cicicina bella!

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:42

Smack!

Reply
Anna Rita 8 Dicembre 2015 - 19:32

Niente leggerezza per questo mese di Dicembre, ricco di golosità! come si può resistere a tutto questo? 😉

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:42

infatti!! Come???? 🙂

Reply
Tatiana 9 Dicembre 2015 - 12:33

Che buoni!!!! Io come al solito sono indietro su tutti i fronti e in casa mia non è manco spuntato l’albero…. lasciami a deliziarmi gli occhi con la tua magica atmosfera di festa 🙂
Un bacio!

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:41

dai ti dò ancora qualche giorno per rimediare! 😛

Reply
vale 9 Dicembre 2015 - 16:30

leggerezza?? no grazie!! questi shortbread sono golosissimi!! cioccolato e zenzero…una meraviglia!! un bacione

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:40

grazie mille Vale!!!

Reply
Milena 9 Dicembre 2015 - 19:49

Un insieme di ingredienti strepitoso. Li sento già i profumi: chiamano 🙂

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:39

chiamano a gran voce!!! 😀

Reply
Fabio 10 Dicembre 2015 - 12:54

Io questi non farei nessuna fatica a mangiarli in qualsiasi periodo dell’anno 😀

Fabio

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:38

😀 bravo!!!!

Reply
veronica 10 Dicembre 2015 - 17:15

E si cara questi dolcetti fanno proprio Natale , in questo momento me li mangerei tutti ;*

Reply
Elena Levati 10 Dicembre 2015 - 23:38

anche io in questo preciso istante! 🙂

Reply
shortbread in barattolo 15 Dicembre 2020 - 11:52

[…] un’anima prettamente natalizia arricchendo l’impasto con noci, cioccolato e zenzero (CLICCANDO QUI TROVERETE LA RICETTA dei miei shortbread alle mandorle, cacao e zenzero candito) […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: