Spaghetti con cipolle rosse e bottarga

by Elena Levati

Un’isola a forma di farfalla, mare cristallino, scogliere mozzafiato, tramonti che ti restano nel cuore e albe dalle sfumature di colore più belle che abbia mai visto.

E’ Favignana.

Da lì le radici del mio Ale, da lì la sua storia famigliare e personale, da lì la scoperta dell’ oro dell’isola: la bottarga di tonno.

Il profumo intensissimo, l’aroma deciso e il gusto che sa rimanere delicato al palato nel semplice accostamento con la dolcezza della cipolla rossa di tropea e un extravergine di olive taggiasche liguri.

Un unico piatto per unire tre terre: Sicilia, Calabria, Liguria.

SPAGHETTI CON CIPOLLE ROSSE E BOTTARGA


Difficoltà: facile Tempo: 5 minuti + 15 min. cottura Dosi: 2 persone


Ingredienti:

  • 160 gr spaghetti,
  • 2 cipolle rosse di Tropea medie (o 1 grande),
  • 1 alice sotto sale,
  • 2 cucchiai di bottarga di tonno grattugiata di Favignana,
  • sale,
  • pepe bianco,
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

Preparazione:

  1. Pulite le cipolle e affettatele sottili.
  2. Sciacquate l’alice, togliete la lisca e tagliatela a pezzetti.
  3. Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta, salatela al bollore e fatevi cuocere gli spaghetti scolandoli al dente.
  4. Nel frattempo fate scaldare l’olio in una padella insieme all’alice, unite le cipolle, salate, pepate e bagnate con un mestolo di acqua di cottura della pasta e cuocete per 10 minuti (deve essere molto morbido il condimento così da avvolgere meglio gli spaghetti).
  5. Aggiungete 1 cucchiaio di bottarga, mescolate e spegnete la fiamma.
  6. Versate gli spaghetti nella padella, fateli saltare 1 minuto con il condimento e servite dividendo nei piatti il cucchiaio rimanente di bottarga.

ITALIAN SPAGHETTI WITH RED ONIONS AND TUNA BOTARGO


Level: Easy Time: 5 min. + 15 min. cooking Servings: 2 people


Ingredients:

  • 160 g spaghetti,
  • 2 medium Tropea red onions (or 1 big),
  • 1 anchovy in salt,
  • 2 tablespoons of grated tuna botargo from Favignana,
  • salt,
  • white pepper,
  • 2 tablespoons extra virgin olive oil. 

Method

  1. Peel the onions and slice thin.
  2. Wash the anchovy and cut it.
  3. Put on the fire a pot fll of water (for spaghetti), reach the boil, add salt and cook spaghetti al dente.
  4. In the meantime, heat the oil in a frying pan with the anchovy , add onions, salt, pepper and pour a ladle of pasta cooking water: cook for 10 minutes (the sauce should be very soft ).
  5. Add 1 tablespoon of tuna botargo, stir and turn off the heat.
  6. Pour spaghetti into the pan, sauté 1 minute with the sauce and divide it in 2 serving dish adding the remaning botargo.

60 comments

Imma 13 Maggio 2014 - 13:37

Un piatto fresco saporito e con la bottarga di tonno che trovo davvero saporitissimo….mi piace da matti davvero cara e poi Favignana è davvero incantevole!!Bacioni,Imma

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:39

ehehehe lo so è splendida quell’isola!

Reply
cucinaincontroluce 13 Maggio 2014 - 13:46

Qui mi hai definitivamente conquistata…quel piatto turchese mi fa anche sentire il profumo del mare…. voglio partire subito!!! Ho voglia di mare, di blu e di sole…. tutto quello che c’è in questo piatto di spaghetti….
Bacio!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 13 Maggio 2014 - 14:03

a chi lo dici!!!!! 😀

Reply
martina 13 Maggio 2014 - 14:20

Mi piace, mi piace, mi piace. Mai la bottarga di tonno l’avrò mangiata forse una-due volte. Sai che sono un po’ fissatina e se non mi fido della provenienza … non c’è nulla da fare (ovvio che quelle buone si trovano ma costano davvero come oro colato) .
Ps: magari la prossima volta che andrete in quell’isola magnifica me ne porti un briciolino … 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 13 Maggio 2014 - 15:18

sì, anche io come te sono “fissatina” 🙂 e quindi mangio quella di Favignana che davvero costa come l’oro ma è di una bontà tremenda!!!! ps: se vuoi te la prendo davvero!

Reply
la Greg 13 Maggio 2014 - 14:45

sono d’accordo con Tatiana…quel piatto turchese mi ha fatto venir voglia di mare, di sole, pelle abbronzata, di cene rilassate in terrazza…peccato non essere mai stata a Favignana!
un bacione

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:07

ti devi rifare per forza! a e piacerebbe tantissimo lo so!!!

Reply
m4ry 13 Maggio 2014 - 14:47

Che bel piatto Elena..così semplice e così particolare allo stesso tempo 🙂 E i colori ? Splendidi !
Ti abbraccio :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:33

grazie!

Reply
Claudia 13 Maggio 2014 - 14:55

Pensa che ho iniziato ad amare la bottarga che non son nemmeno tanti anni.. prima la detestavo.. come si cambia!!! Mai provata però in un primo che abbia anche cipolle rosse.. Chissà che gustosi i tuoi spaghetti.. smackk

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:34

anche io!!!! come il pesce in generale, devo dire! come si cambia sì! ma per fortuna!!! 😀 un bacio grandissimo claudia bella!

Reply
acasadisimi 13 Maggio 2014 - 14:59

io adoro la bottarga!!!! ma con le cipolle rosse non ho mai provato, l’aspetto è fantastico! ma non avevo dubbi!!!! baci!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:34

provala ti stupirà! 😉

Reply
acasadisimi 15 Maggio 2014 - 09:37

sai, io il venerdì pubblico le ricette per un blog americano e ho preparato gli spaghetti con la bottarga ma con vongole e zucchine….un classico! ma questa tua ricettina la proverò sicuramente! grazie!

Reply
Sara e Laura 13 Maggio 2014 - 15:13

Le immagini e la descrizione rendono quasi il profumo di questo piatto! QUando pensiamo alla bottarga ci viene soprattutto in mente quella di muggine (di cui facciamo scorta in occasione di un mercato regionale a Natale dove è presente la Sardegna), invece oggi ci hai invogliate a cambiare regione con questa ricetta che vorremmo gustare su una bella terrazza vista mare!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:35

ecco io invece quella di muggine devo ancora provarla! 🙂 scambio equo direi!

Reply
kivrin82 13 Maggio 2014 - 15:47

Un piatto che lega davvero le regioni! E le persone anche ^^

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:35

🙂

Reply
foodlovecouture 13 Maggio 2014 - 15:50

Il piatto è davvero molto bello, e la foto assolutamente invitante. Amo la bottarga grattugiata sui primi piatti, ma con la cipolla ti dirò non ho mai provato ad assaggiarla. Mi hai dato un ottimo spunto, grazie.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:36

è davvero buona in qst versione, se ti piace il genere! Grazie a te!:)

Reply
annalisa 13 Maggio 2014 - 16:10

La bottarga è davvero ottima e con le cipolle rosse è proprio da provare…bella ricetta, bella foto e dolce il richiamo alla terra del tuo amore! Ciaooo Elena ^_^

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:36

ciao tesoro! grazie!

Reply
veronica 13 Maggio 2014 - 16:16

Che meraviglia !!! un piatto che mi catapulta direttamente in estate. Un connubio di sapori perfetto cara <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:36

poi tu sei di casa 😉

Reply
Maurizia Le Ricette del Pozzo Bianco 13 Maggio 2014 - 16:16

Colori, sapori e profumi d’estate…..
Bellissimi questi spaghetti!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:37

grazie cara!

Reply
Valentina 13 Maggio 2014 - 19:03

Tesoro, è un piatto meraviglioso questo! Profuma d’estate e conquista! Complimenti, ti abbraccio forte <3

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:37

smack!

Reply
lamaky 13 Maggio 2014 - 21:00

Amo la bottarga, la prendo sempre comprandola intera on line, la amo a tal punto che una delle prime ricette che ho pubblicato è proprio la pasta (spaghetti) con la bottarga. Ma non avrei mai pensato di accostarla alle cipolle di tropea.
Ah indovina dove dovremmo andare in vacanza quest’anno? 😉 anzi se hai una casa da affittarmi … ancora non mi decido a prenotare ma se non mi sbrigo dormo in spiaggia.

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:38

😀 allora provala perchè ti piacerà!
ps:se vuoi qualche contatto per la casa te lo do davvero! mi attivo?

Reply
lamaky 16 Maggio 2014 - 06:22

Elena a dire il vero ho provato 😀 solo con le cipolle bianche xchè non avevo quelle di tropea a casa… ma sia io che il Doc abbiamo deciso che l’abbinamento bottarga cipolla ha vinto su quello bottarga aglio. poi usando quella intera, da grattare, il sapore è eccezionale!
per la casa, sto cercando il volo! se vuoi intanto, se non ti impiccia, mandami qualche contatto 😉
siamo indecisi solo per il volo… vediamo! :*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 17 Maggio 2014 - 05:26

ok allora adesso chiedo bene a mio socero il ocntatto che ha e poi ti giro tutto ok?

Reply
lamaky 19 Maggio 2014 - 12:18

ok sei un tesoro! aspetto contatti…

ConUnPocoDiZucchero Elena 19 Maggio 2014 - 14:04

Eccomi! Questo è il sito del residence di una parente: http://www.plaiacasevacanza.com/

lapetitecasserole 14 Maggio 2014 - 02:39

Favignana è un posto meraviglioso di per sé, immagino che avere le radici di un amore la renda semplicemente unica. Questa pasta è un trionfo di semplicità e gusto, come me la mangerei volentieri!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:38

facciamo uno scambio volentieri: un piatto di spaghetti per una fetta di focaccia! 😉

Reply
Lilli nel paese delle stoviglie 14 Maggio 2014 - 07:43

A che ora si pranza? Caspita Elena oggi mi tenti parecchio, adoro la bottarga e proprio a Favignana ne ho mangiata di ottima, aggiungi spaghetti e cipolle, due ingredienti che adoro, un super piatto che mi sa di fresco, di mare, di cielo azzurro, di isola appunto, bella la capacità di spaziare con la fantasia! baci

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:40

🙂

Reply
Michela Sassi ( A tutto pepe...) 14 Maggio 2014 - 07:46

Tutto meraviglioso e candido da te… amo moltissimo la bottarga… e il tuo piatto è a dir poco straordinario!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:58

grazie michi!

Reply
anna 14 Maggio 2014 - 08:32

a Favignana sono stata..che bel ricordo..e la bottarga me la ricordo, me ne ero portata a casa un bel pezzo! e quanto è buona! 🙂 allora visto che il tuo Ale è di casa vedi di andarci ogni tanto! e fatti un tuffo anche per me! bacii

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:58

ogni estate una capatina la si fa di fisso! 🙂

Reply
vado...in cucina 14 Maggio 2014 - 09:06

ciao Elena ti inserisco subito, grazie per la bella ricetta 😉

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:58

prego cara!

Reply
SABRINA RABBIA 14 Maggio 2014 - 09:55

bel primo , molto invitante, brava Elena!!! Baci Sabry

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:59

grazie Sabry!

Reply
monica 14 Maggio 2014 - 11:52

Con un piatto così non mi togli più di torno, sappilo! La bottarga e la cipolla rossa, perfetti sugli spaghetti, altro che sughi e pomodori… per me non c’è di meglio; la foto con il piatto dei colori del mare di Favignana fa venire il giramento di testa anche dopo pranzo! Bellissima! un bacio grande mony*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 10:01

ciao mony! grazie!!! 🙂

Reply
Mimma e Marta 14 Maggio 2014 - 12:28

Che isola meravigliosa Favignana! 🙂 Da buone siciliane ci piace tanto, tantissimo la bottarga, e proprio qualche giorno fa ce ne hanno regalata una davvero speciale. Sappiamo che con te andiamo sul sicuro, quindi il primo uso che ne faremo sarà proprio una spaghettata così 🙂 bacioni!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 10:00

😀 grazie!!!

Reply
Terry 14 Maggio 2014 - 15:47

Che bei colori il tuo piatto Elena! Ti confeso che la bottarga non mi piace ma come potevo non lasciarti almeno un salutino? E anche un bacino to’

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 10:00

smack!

Reply
Federica Gif 14 Maggio 2014 - 19:22

Che bontà Elena!!!! 😛
Ciao un bacione!
F*

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:24

ciao gioia!!! grazie! 🙂

Reply
panelibrienuvole 15 Maggio 2014 - 03:06

Che bello…le tue parole evocano immediatamente mare luccicante e sole a picco, vento salino e solitudine. Non sono mai stata a Favignana (nemmeno in Sicilia, a dire la verità) quindi posso solo immaginare.
Ma la bottarga la conosco eccome, e la adoro! In genere io mangio quella di muggine di Orbetello, non so se ho mai assaggiato quella di tonno. E poi quelle belle cipolle…un primo piatto buonissimo!!

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:18

ecco io invece quella di muggine non l’ho mai mangiata! 🙂 potremmo fare uno scambio!

Reply
Fabio 15 Maggio 2014 - 09:12

Si respira aria di mare in questa ricetta, con l’aggiunta della cipolla di Tropea che sposa perfettamente. Bellissimo anche il piatto scelto e l’impiattamento perfetto. Ricetta che mi piacerebbe tantissimo provare.

Fabio

Reply
ConUnPocoDiZucchero Elena 15 Maggio 2014 - 09:17

Grazie carissimo! 🙂

Reply
Menù cenone ultimo dell'anno 1 Dicembre 2017 - 11:56

[…] Un piatto di spaghetti rapido e gustoso: SPAGHETTI ALLE CIPOLLE ROSSE E BOTTARGA […]

Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Penso che per te sia OK! Se vuoi sapere come tratto i tuoi dati e la mia politica sui cookies vai al tasto "leggi di più..." Accetto Leggi di più...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: