Chocolate rolls

Chocolate Rolls

L’attesa è viva, il desiderio è grande, l’amore è infinito, ma la paura -seppure normale e lecita- occupa parte grande del mio cuore.

In questi giorni in cui non so se mi alzerò ancora come la mattina precedente o se invece sarò svegliata di soprassalto dai dolori che annunciano la nascita, in cui solo il tenere salda la mano di Alessandro mi permette di addormentarmi serena, ho quasi timore a fare ciò che ho sempre fatto, a fare programmi anche a brevissimo termine, anche solo per le ore a venire.

Ancora non ho preso familarità con questo sapere di non sapere il quando e il come e di non poter fare altrimenti.

E in questo, anche azioni semplicissime come la lievitazione dalla sera alla mattina, che tanto mi piace, sono diventate una scommessa con la mia piccolina.

Chocolate Rolls

Lo ammetto, ho paura di perdere e quindi, questa volta, mi sono data ad una lievitazione breve, di circa 5 ore. Ed è andata bene… questa volta ho vinto ancora io (per ora si intende, mentre scrivo, sperando di poter cliccare domani mattina il pulsante con scritto “pubblica”) e questi golosi dolcetti lievitati -che avevo già sperimentato diversi  mesi fa per la prima volta- sono riuscita a rifarli, a cuocerli e anche a mangiarli!

E allora mi sembra doveroso condividerli con voi, offrirvene uno e invitarvi a colazione con questi Chocolate Rolls (ma se volete vi aspetto anche per la merenda) …ovviamente se riesco a scrivere la ricetta! 😀 

4.8 from 4 reviews
Chocolate rolls
 
Categoria: Dolci lievitati da colazione
Porzioni: 12 rolls
Prep:
Cottura:
Totale:
 
Dolci roselline di pasta brioche ripiene di cioccolato fondente e gianduja, arrotolate e cotte in uno stampo da muffin: deliziosa e facile idea per la colazione (e la merenda!)
Ingredienti
  • 400 gr farina 00,
  • 250 gr latte parzialmente scremato,
  • 8 gr lievito di birra fresco,
  • 55 gr zucchero di canna fine + 2 cucchiai,
  • 1 pizzico di sale,
  • 70 gr burro,
  • la scorza di 1 limone biologico grattugiata,
  • 150 gr cioccolato fondente,
  • 50 gr cioccolato gianduja.
Procedimento
  1. Intiepidite il latte e scioglietevi il lievito.
  2. Versate nell'impastatrice la farina, lo zucchero, il burro, la scorza di limone e il latte. Impastate il tutto per 15-20 minuti.
  3. Formate una palla, trasferite l'impasto in una ciotola e fate lievitare -coperto con pellicola in forno spento con luce accesa- per 4 ore.
  4. Rovesciate l'impasto sul piano infarinato, stendetelo in un rettangolo e ricoprite la superficie con i due cioccolati tritati grossolanamente e 2 cucchiai di zucchero.
  5. Bagnate i bordi con un poco di acqua e arrotolate la pasta su se stessa partendo dal lato lungo. Avvolgete il cilindro in pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  6. Tagliate poi il cilindro in 12 pezzi e posizionateli in stampini per muffins oppure tutti adiacenti in una tortiera. Coprite nuovamente con pellicola e fate riposare ancora per 40 minuti.
  7. Accendete intanto il forno a 170° C e fate cuocere i chocolate rolls per 30 minuti circa.

 CHOCOLATE ROLLS


Level: intermediate Time: 30 mins +5 hours rest + 30 mins baking Serves: 12 rolls

Chocolate rolls Ingredients:

400 g 00 flour, 250 g milk, 8 g fresh yeast, 55 g brown sugar + 2 tbs, 1 pinch of salt, 70 g butter, zest of 1 organic lemon, 150 g dark chocolate, 50 g gianduja chocolate.

Method:

  1. Melt fresh yeast in warm milk and stir.
  2. In the kneader pour flour, sugar, butter, lemon zest and milk. Knead for 15-20 minutes.
  3. Form a ball, put it in a bowl, cover with film and let rise at 27°C for 4 hours.
  4. Overturn the dough on floured pastry board, roll it into a rectangle and cover the surface with the two chopped chocolate and 2 tablespoons sugar.
  5. Brush the edges of the rectangle with warm water and roll the dough over itself, starting from the long side. Wrap the roll in plastic and let rest in the fridge for 30 minutes.
  6. Cut it into 12 pieces and place them in a multiple muffin tins. Cover again with plastic wrap and let rest 40 minutes more.
  7. Turn the oven to 170 ° C and bake the chocolate rolls for about 30 minutes.

Comments

  1. says

    La paura è normale, ma è bello sapere che esistono emozioni più forti in grado di fugarla. E’ un po’ come è successo con i tuoi rolls, che credevi di non riuscire a proporci. E invece, li vedi, sono qui. Hanno preso forza da quell’abbraccio di impasti che è un po’ come stare mano nella mano, aspettando che arrivi il momento che annullerà tutte le paure per riempirti di gioia.
    Dai che aspettiamo tutte Ludovica.
    Baciotti :*

  2. says

    Ti capisco benissimo e non posso far altro che dirti tranquilla, ci siamo passate tutte e fa parte delle ansie da pancia andare a dormire senza sapere cosa succederà da lì a qualche ora. Però goditi questi ultimi momenti e cerca di stare serena che tanto non puoi farci null, non sei tu a decidere (per quanto lo vorresti) quindi… un bel respiro e raccogli le energie che fra poco serviranno 😉
    Tanto vedo che le distrazioni in cucina non ti mancano di certo 😛 Buonissimi questi, voglio farli a Cecilia!

    • Elena Levati says

      mamma mia Ari che paura ho!!!! devo pensare che mi pensate e che siete con me! qst mi darà tanta forza!!! non vedo l’ora di aggiornarvi!

  3. says

    Che tenerezza mi ha fatto leggere questo articolo … non devi aver paura, è la cosa più naturale del mondo. Devi lasciarti andare e ascoltare il tuo corpo, ascoltare il tuo cuore. Lasciati andare dolcemente a questo miracolo che è la maternità. E’ una cosa bellissima. Parlando per metafora; è come questi rolls, ci è voluto il suo tempo di lievitazione e poi sono uscite queste meraviglie. Così Ludovica è lievitata in te, formando le sue manine e i suoi piedini e i suoi bellissimi occhi, con cui ti guarderà, quando verrà fuori in questo mondo, troppo grande per lei. Ma ci saranno le braccia della sua mamma e del suo papà a farla crescere forte e bellissima. Così come sono cresciuti questi rolls tra le pareti di questo stampo. Lasciati andare con gioia e con fiducia, vedrai che anche se la sofferenza c’è, viene ripagata da una gioia troppo grande da descrivere e subito dimenticherai il dolore, per goderti l’immensa felicità che vi aspetta. Un grande abbraccio. Forza, ziaTerry sta aspettando con voi, Zuccherino.

    • Elena Levati says

      Ti voglio un bene grandissimo zia terry. dico davvero. grazie, grazie con tutto il mio cuore che ancora suona doppio. <3

  4. says

    quando si dice essere in dolce attesa… la tua è proprio dolcissima! come questi splendidi dolcetti… e come l’immagine di te che stringi la mano del tuo compagno e trovi la serenità per poterti addormentare.
    un abbraccio forte a voi!

  5. says

    Credo sia normale avere paura, vedrai che andrà tutto bene. Intanto goditi questi momenti senza farti prendere dal panico. E fortuna che tu 4 ore di lievitazione la chiami lievitazione breve 🙂 ne prendo volentieri una, sono così carine e devono anche essere deliziose

    • Elena Levati says

      eheheh sì, se penso alle mie solite lievitazioni, qst è brevissima! 😀 Speriamo che lei sia il mio lievitato meglio riuscito! grazie mille Elena!! un bacione!

  6. says

    Mamma mia tesoro ci siamo quasi….sono cosi emozionata per te immagino quel giorno ed immagino la gioia di quando avrai la tua bimba fra le braccia!!ieri un amia carissima amica ha scoperto di essere in attesa ed è smepre una gioia cosi grande!!!I tuoi rolls sono una vera tentazione e la lievitazione è una cosa che chissà perchè mette tanta ansia anche a me!!Un baicone enormmmmmeeeeee ,
    Imma

  7. says

    Che carina sei! davvero… dai..dai.. siamo tutti qui in attesa del lieto evento.. andrà tutto bene.. Io non sono ancora mamma..ma credo sia normale avere paura!! Intanto .. mentre aspettiamo.. rubo una girellina.. sembrano così buone… smack

  8. says

    Non ti preoccupare Elenina, sino ad oggi sai quante donne hanno partorito? E poi vedi me, lo aspettavo per il 30 giugno e ho dovuto attendere sino al 21 luglio quando l’hanno tirato fuori su minaccia di fame a vita 🙂 E poi guarda, se ce l’ho fatta io (ti risparmio i dettagli cruenti), ce la fa chiunque… quindi lascia fare alla piccola che quando è matura esce da sola, al limite molli lì tutto e congeli! Sai quanto ti sarà utile avere delle cose pronte al rientro a casa? Se poi ti avanza qualche roll io sono qua pronta all’immane sacrificio 🙂
    Un bacio!

    • Elena Levati says

      oh mamma mia speriamo non si faccia attendere così a lungo anche lei!!!! però grazie di cuore per il tuo sostegno Tati! Grazie davvero!

  9. says

    TEsoro la paura in questo momento è comprensibile ma vedrai che poi la gioia di poter tenere tra le tue braccia la piccola Ludovica sarà così grande da farti dimenticare tutto il resto 🙂
    Sarai una mamma eccezionale <3

    • Elena Levati says

      grazie mille Consu! Speriamo, speriamo davvero di essere all’alteza di un compito così difficile! un bacio grandissimo a te!

  10. says

    Wow! È emozionante partecipare – in qualche modo – ad un evento non raro ma così unico. E con discrezione partecipo di questa gioia emozionante e emozionata.
    E questi chocolate rolls mi fanno pensare ai pugnetti chiusi di un bimbo…morbidi e buoni…
    Un abbraccio!

  11. says

    Carissima, adesso non so se sei ancora a casa o in clinica con la tua bimba, capisco benissimo i tuoi timori e le tue ansie, ti abbraccio caramente .Intanto vengo a colazione volentieri da te, che bontà questi dolcetti.

  12. says

    Che emozione Elena. che meraviglia!!! Non posso dirti nulla, non sono mamma ma sicuramente provi delle emozioni che sono naturali e che tra un po’ andranno via e resterà solo una gioia immensa!! Ti abbraccio forte e prendo uno di questi dolcetti, mi ci vuole per la sveglia allucinante di domattina!!!
    Favolosi!!

  13. says

    Passerà! Ne sono certa! Che dico? Certissima.
    E tu, Elena, quando vedi che la paura prende il sopravvento chiudi un istante gli occhi. Sentirai l’affetto di chi ti vuol bene. Sentirai una mano che tiene la tua. È li! Anche quando temi di non vederla, ma c’è.
    Ti sono vicina! Dai che manca poco all’arrivo di questa principessa.
    Ti voglio bene.

  14. says

    Cara Elena, mi pare di capire che oramai manca poco all’evento, la tua piccola arriverà al momento giusto per riempirti le giornate di dolci tenerezze. Un forte abbraccio :-*

  15. says

    Elenina mia, tu sarai bravissima, quindi cerca di stare tranquilla! Ti sono vicina (di queste paure ne ho vissute tre 😀 ) e ti assicuro che andrà tutto benissimo! Un bascione a te e a Ludovica appena l’avrai fra le braccia <3
    PS I rolls sono deliziosi (con tutta la fatica che hai fatto per farli col pancione, ci manca solo che non ti dico niente!!)

  16. says

    magari leggerai queste parole quando ludovica sarà già fra le tue braccia, mi hai commossa, è molto bello come ci stai coinvolgendo, raccontando di te di come stai, di cosa pensi, di tutto quello che caratterizza questo lungo intenso e travolgente viaggio che sta per prendere davvero il via dopo una bellissima “fase” preparatoria nella tua pancia, ti penso molto e attendo con ansia di vederti felice con la tua pupetta!!! un abbraccio tesoro!

  17. says

    Un articolo davvero dolcissimo…quasi quanto questi chocolate rolls.
    Auguro a te e alla tua piccina che vada tutto per il meglio,
    un bacione, anzi due, uno anche a lei! <3

  18. Ro says

    Oh cucciolina!
    Sono tornata in tempo! Non mi sarei voluta perdere l’arrivo della tua piccola principessa per niente al mondo! <3
    Ti stringo forte la mano anch'io, posso?
    Andrà tutto bene… tu sarai perfetta e la Ludo sarà di una bellezza senza pari!
    Vedrai… sarà una passeggiata! Sempre col sorriso e sempre ottimista, bimba dolce! :*

    • Elena Levati says

      carissima Roby, che piacere grande leggerti. Proprio al momento giusto sei arrivata, con il tuo fiuto felino… 😉 sono ancora a casa per adesso, la mia micro Ludovica ancora fino a stamattina non vuole uscire dal panzone! E io così ho tutto il tempo per prendermi e godermi appieno il tuo abbraccio e il tuo sostegno.
      Ti mando un bacio grande grande!

  19. says

    Tesoro, quanta tenerezza in questo post… mi immagino quanta sia la tua voglia di abbracciare la piccola!!! Ti sono vicina con tutto il cuore….. e ti rubo una girellina, troppo golosa!!!!

  20. says

    CHE BELLE SENSAZIONI TESORINO, NON TI DICO QUANTO MI MANCANO!!!!CAPISCO LA TUA ANSIA, CHI NON CE L’AVREBBE, MA DEVI LASCIAR FARE IL SUO CORSO, ORMAI IL PIU’ E’ QUASI FATTO, VEDRAI COME SARAI RICOMPENSATA QUANDO STRINGERERAI TRA LE BRACCIA LA TUA PICCOLINA, OGNI SOFFERENZA MINIMA SARA’ SUBITO DIMENTICATA E LASCERA’ IL POSTO A UNA GIOIA INFINITA, SONO CON TE MIA CARA, ASPETTO DOLCI NOTIZIE!!!BACI SABRY

    • Elena Levati says

      purtroppo non è ancora dei nostri! 😀 un bacio grande a voi che sicuramente la conoscerete di persona! 😉

  21. says

    la paura,l ansia , l’attesa tra un po’ sarà solo un bellissimo ricordo che darà posto a ciò che sarà la cosa più bella che potessi fare…..
    sarà fortunato avrà una mamma unica e tra un po’ ti darò il benvenuto tra le super mamme 🙂
    questi chocolate rolls faranno felici i miei tre mostriciattolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta: